IMPIANTO RECUPERO ACQUA “BIOBLU”

Voce di capitolato

Fornitura di impianto recupero acque piovane in polietilene “IAP…” tipo BIOBLU Starplast per la raccolta e il riutilizzo delle acque piovane dei tetti degli edifici realizzato con la tenica dello stampaggio rotazionale a forma cilindrica orizzontale modulare saldata ad elettrofusione a passaggio totale, lo spessore costante delle pareti e la struttura irrigidita da nervature verticali ed orizzontali garantiscono la tenuta meccanica. L’impianto è composto da: filtro foglie autopulente, serbatoio di servizio con valvola unidirezionale del volume di 30 litri per contenimento acqua di rete, come riserva a garanzia della continuità dell’erogazione ai servizi primari (WC), pompa di rilancio monofase alle utenze e centralina di comando del sistema.
Sulla generatrice superiore della vasca saranno posizionati un numero di accessi adeguato con fori passanti del Ø 600 con tappo di chiusura a baionetta.
La centralina di comando da installarsi all’esterno su apposito locale è composta da: manometro, pressostato, vaso di espansione del volume di 8 lt, valvola di non ritorno, elettrovalvola di reintegro acquedotto, elettrovalvola di inibizione linea di irrigazione in caso di mancanza di acqua piovana nel serbatoio, sistema di disinfezione manuale del serbatoio con ricircolo interno alla vasca e quadro elettrico di comando e controllo.
L’impianto BIOBLU mod. IAP .. … .. avrà le seguenti dimensioni L … x L … x h … volume totale lt. …. portata max in uscita l/min. ….